3 Domande Per Chiudere Una Presentazione E Sponsorizzare

Written by Roberto

Topics: Formazione

Chiudere e sponsorizzareIl modo più semplice ed efficace per chiudere una presentazione è farlo come hai iniziato, con le domande, non devi aggiungere altro.Oggi ti svelo quali sono le tre domande che puoi fare per chiudere un colloquio e sponsorizzare.

Il tuo impegno la mia responsabilità

Sei alla fine della tua presentazione e non sai se aggiungere ancora qualcosa per convincere il tuo contatto a firmare? Non farlo, Una bella presentazione può essere rovinata da un finale banale: l’idea di aggiungere ancora informazioni. E’ il modo migliore per convicerlo che non fa per lui perchè c’è troppo da imparare perché forse gli hai nascosto qualcosa, perché più parli e più solleverai dei dubbi.

Il messaggio che invece devi trasmettergli è questo:

“se tu prendi l’impegno di iniziare seriamente questa attività, sarà mia responsabità darti tutta la formazione per farti riuscire a realizzare il tuo progetto.”

 

Mostra la visione.

Fare una presentazione è come presentare un menù. Ti mostro cosa c’è ti dico gli ingredienti, ti faccio venire l’acquolina, ma se vuoi mangiare devi ordinare. Questo è quello che devi fare devi mostrare la visione, la visione di qualcosa che è fattibile a portata di mano ma se vuoi che si realizzi il primo passo è prendere l’impegno di iniziare.

 

Le tre domande per chiudere una presentazione e sponsorizzare.

Sei al gran finale! hai mostrato la visione, hai fatto capire che c’è sia una soluzione che un progetto fattibile adatto alle capacità del tuo contatto, cosa aspetti a chiedergli di firmare? Non è una brutta cosa sai 🙂 ora ti mostro tre modi di chiederlo senza sembrare un venditore di rose abusivo.

1) domanda d’impegno” Ti ho mostrato che c’è una soluzione e un progetto per metterti subito in azione, è qualcosa in cui potresti seriamente impegnarti?”

2) domanda di piacere: ” cosa ti è piaciuto di più di quello che hai visto? (ascolta attentamente ) Ottimo questo è tutto quello che ti serve per iniziare”.

3) domanda di serietà: ” Ho capito che sei serio nel voler portare avanti questo progetto, possiamo iniziare?”

 

E’ semplice ma non facile.

semplice no? ma non è facile, devi imparare a cogliere l’attimo, devi fare in modo che le domande siano la naturale conclusione di un percorso. Lascia stare gli scritti imparati a memoria, suonano falsi. Non devi convincere nessuno la decisione di inziare e dirti cosa vogliono fare spetta alle persone.

Se hai trovato interessante e utile il post lascia un commento e condividilo. Fai girare la voce!

 

Image courtesy of Ambro at FreeDigitalPhotos.net

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
The following two tabs change content below.

Roberto

Mi chiamo Roberto sono un Blogger e Networker. Aiuto le persone a realizzare un guadagno part time o full time con un progetto di network marketing. Ho creato questo blog per condividere risultati strategie ed esperienze personali di questa splendida professione.

Lascia un Commento E' la tua occasione per farti sentire!