La Biblioteca del Businessla bibbia dell'infobusiness
la bibbia dell'infobusiness

Se vuoi far crescere il tuo business e diventare un Imprenditore cona la maiuscola allora la lettura è qualcosa che non può mancare nel tuo percorso formativo. Oggi ti presento il libro di Mik Cosentino La Bibbia dell’Infobusiness

La biblioteca del Business

Voglio inaugurare una nuova rubrica in questo blog. La biblioteca del business. Tutto inizia da una frase che mi è sempre piaciuta dice più o meno così:

“Un libro non ti cambia la vita, ma in ogni libro puoi trovare gli strumenti per iniziare a cambiarla”

Sono davvero onorato di inizare questa rubrica con il libro la Bibbia dell’Infobusiness che ha pubblicato da poco il mio Amico e Mentore Mik Cosentino.

E’ possibile costruirsi un Impero online con le informazioni.

Mik nel suo libro apre una porta sul web e mostra come le informazioni, le competenze e le passioni che abbiamo, possono essere il volano per costruirci un business online.

Ognuno di noi sa qualcosa che potrebbe essere utile agli altri. Solo che non riusciamo a cogliere l’importanza che queste informazioni possono avere. Ti faccio un esempio, prova a digitare sulla barra di Google la frase come fare, ti esce praticamente un inteero mondo di cose che le persone cercano online.

Dai soldi alle ricette di cucina tutto viene ricercato tramite il web e se tu possiedi la capacità e il talento soltanto di una di queste ricerche hai tra le mani un business da realizzare.

I 22 Comandamenti per creare il tuo Business

Ok non è tutto così semplice ovviamente. E Mik ha costruito un percorso declinandolo in 22 comandamenti che ti permetteranno capitolo dopo capitolo di realizzare il business. Ora non voglio elencarti tutti e 22 i comandamenti come una lunga e noiosa lista, invece come una gustosa anteprima ti accenno i primi dieci, giusto per farti venire la voglia di saperne di più di questo potente libro dai contenuti così chiari da farti iniziare il tuo business online con le giuste conoscenze.

Sei pronto per l’anticipazione?…

1 – la scoperta di te stesso. Per me il primo comandamento è fondamentale. Puoi scoprire che non ti servono grossi titoli accademici o enormi capitali per iniziare. Quello che ti serve è la tua passione che ti tiene sveglio anche la notte, la possibilità di analizzare se puoi essere di aiuto anche ad altri. Il focus all’inizio è su di te e sul valore che puoi portare ad un mercato che sta già cercando quello che tu possiedi.

2- il successo non è casuale ma si ottiene attraverso delle regole ben precise. Una cosa che deve essere ben chiara è che ogni business di sucesso non è casuale ma segue delle regole. In questo capitolo inizi a mettere mano a quello che sarà il tuo percorso, non sarà solo di lettura ma di pratica. Dovrai fare degli esercizi pratici per pianificare la tua strada verso il successo.

3- Cosa fa battere il tuo cuore? Non è una frase poetica. E’ un passaggio delicato e importante. Scopri cosa fa battere il tuo cuore. Ed ancora una volta dovrai esercitarti “duramente” rispondendo a delle domande che ti faranno pensare molto a cosa ritieni importante, perché da lì nascerà la tua capacità di padroneggiare il tuo infobusiness.

4 – I quattro punti di forza per creare un movimento di massa. Mercato, Leader (personaggio attraente) visione futura, nuova opportunità. Per tenere stabile e far crescere il tuo business devi avere fondamenta solide e in questo comandamento Mik, con un esempio brillante mostra come la visione d’insieme dei quattro pilastri ti permettete di costruire un edificio solido.

5 – Conosci il mercato in cui vai a posizionarti. Vedi, non basta avere un prodotto fantastico, è necessario conoscere approfonditamente anche in quale mercato andrai a operare.  In questo comandamento scoprirai gli ingredienti segreti che faranno del tuo prodotto un boccone prelibato per i tuoi clienti.

6 – Sarai il dominatore incontrastato della tua nicchia di clienti. Ti riporto la frase che apre il capitolo:

“Il Leader è colui che dà vita al movimento di massa. Senza Leader non c’è movimento. Senza la presenza e il messaggio di un Leader il prodotto non ha un’anima”

Se sei un netwrker e ti stavi chiedendo se poteva esserti utile questo libro, questa è la risposta che cercavi. Il sesto comandamento è la guida a diventare un Leader. Ogni networker deve diventare il leader del suo team deve avere la capacità di ispirare e guidare la massa. Hai un messaggio da comunicare? Devi farlo nel modo giusto e coinvolgente. Un comandamento fondamentale per essere presente anche nei social.

7 – Dove vuoi condurre il tuo pubblico? in questo comandamento troverai la risposta. Ognuno di noi vuole vivere in un futuro dove si sente al meglio, dove ha realizzato i suoi sogni. “La visione futura” è l’arma più potente del tuo messaggio, altrimenti è solo uno sterile mezzo che non riesce a smuovere gli animi. Devi imparare a conoscere il tuo pubblico sapere qual è la sua situazione attuale e condurlo per mano verso la situazione desiderata.

8 – Il veicolo della nuova opportunità. E finalmente puoi iniziare a mostrare il tuo prodotto al tuo pubblico. Ma, il messaggio che deve contenere non può essere quello del miglioramento, le persone non amano confrontarsi con i propri fallimenti. Le persone cercano nuove opportunità per ricominciare.

Una nuova opportunità è qualcosa di diverso dal semplice “ti faccio migliorare quel qualcosa che già sai fare”

Una nuova oportunità permette a chiunque di ricominciare, di sentirsi di nuovo in gioco e di avere una nuova possibilità.

9 – La piramide del valore. Cosa ti renderà capace di dominare il mercato di riferimento? Molte persone si focalizzano su di un solo prodotto. Un errore grave che porta a lasciare sul piatto il 90% del guadagno. Se una persona decide di fidarsi di te e compra un tuo prodotto ( sei sei un networker entra in attività con te oppure compra i tuoi “prodotti aziendali”) perché limitarti solo a quello? Cosa puoi creare per prolungare la sua durata come cliente? Cosa puoi offrire per far si che scali sempre di più la tua offerta e raggiunga un maggiore livello di soddisfazione e realizzazione personale? Più sarà ricca la tua scala del valore più sarai capace di dominare la tua nicchia di mercato.

10 – Vendere senza Vendere. Il sogno proibito di ogni networker e non solo. Se esistesse la ricetta perfetta per ottenere questo risultato non saresti lì in prima fila per scoprire qual è? Tutto è racchiuso in questa frase “Fact tell but strories sell” (i fatti raccontano ma le storie vendono) Il segreto è nel raccontare una storia. Devi usare un linguaggio semplice che sappia prendere per mano una persona e gli faccia dire è come se parlasse a me.

Conclusioni

Perché la Bibbia dell’infoimprendidore di Mik Cosentino dovrebbe essere nella tua bibblioteca? Posso darti tre ragioni:

#1–  In apertura di post ti ho scritto che Mik Cosentino è il mio mentore. Tutto quello che vedi, a partire dal blog, dal post e dal modo di scrivere e fare business online è frutto dei corsi che frequento da lui. Se cerchi una prova visibile di ciò che è scritto nel libro ce l’hai sotto gli occhi.

#2 – Molti scrivono libri per crearsi autorevolezza. Questa Bibbia dell’infobusiness è stata scritta per dare a te che la leggerai e metterai in pratica l’autorevolezza per essere un Imprenditore online.

#3 – Bonus. Se sei ancora titubante, puoi sempre accedere al webinar gratuito per carpire tutti i suoi segreti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.