Usa Il Metodo ACO Per Una Conversazione Efficace

Written by Roberto

Topics: Motivazione, network Marketing

Nel netwrok marketing ma in generale nella vita, essere in grado avere una conversazione efficace con qualcuno lascia sempre una buona impressione e può aprirti molte porte. Oggi voglio condividere con te un piccolo segreto.

Il metodo A.C.O.

In effetti non è un vero proprio metodo scentifico ma queste tre letterine sono il promemoria per aiutarti in una conversazione con un amico o un colloquio efficace con un possibile collaboratore. Cosa significano? Ascolta, Chiedi, Offri.

Ascolta.

Parla poco, dai spazio al prossimo e sopratutto fai attenzione a cosa sta dicendo. L’arte di ascoltare è una qualità che hanno i migliori conversatori. Dedica del tempo ad ascoltare cosa ti viene detto, osserva chi ti ti sta davanti e non farti distrarre da cosa succede intorno a voi.  Le persone cercano spesso solo qualcuno con cui aprirsi, una buona conversazione può essere fatta anche solo con cenni del capo o con semplici affermazioni che sottolineano i passaggi del discorso o con domande aperte che invitano il tuo confidente a continuare e gli fanno capire che non sta parlando al vento ma è ascoltato e compreso e lo fanno sentire al centro dell’attenzione e rassicurato. Essere capaci di ascoltare attivamente, essere cioè partecipi della storia di chi si apre a te, ti aiuta a comprenderne i desideri e le speranze.

Chiedi.

le domande per loro natura spingono all’azione e al ragionamento. Quindi una buona domanda messa lì con tatto e gentilezza può aprire la mente di chi la riceve, indirizzare il discorso verso argomenti più positivi e può farti apparire come uno che forse ha la soluzione ad un problema. Ti faccio un esempio: l’argomento più gettonato di questi tempi è la crisi e parlando con un tuo amico lui ti dice che con questa crisi non ce la fa più ad arrivare a fine mese, che tutti i suoi guadagni se ne vanno in tasse e spese per la famiglia. Tu seguendo il suo ragionamento magari annuendo e dicendo che capisci il suo stato potresti dire: ” certo ti capisco, e tu come stai cercando di affrontare questo momento di crisi?”. Ecco che la palla passa di nuovo a lui, e probabilmente ti dirà che ha provato di tutto e sta cercando una soluzione che possa permettergli di superare questo momento. Ecco come una semplice domanda ti ha permesso di ricevere due informazioni importanti. Uno il tuo amico ha un bisogno da soddisfare, due è aperto ad una soluzione.

Uno schema per fare delle buone domande può essere questo:

  • Deve ottenere delle risposte multiple.
  • Deve far ragionare positivamente chi la riceve.
  • Deve spingere all’azione.

Sai a volte non è tanto la domanda, ma come reagiscono le persone. Una domanda è come un grimaldello, forza la mente a ragionare la costringere a trovare una risposta che possa risolvere il quesito e finchè non trova la soluzione continua a ragiornarci sopra.

Offri.

Hai ascoltato, sei intervenuto e hai fatto una o due domandine ficcanti. Hai messo il tuo amico in condizione di aprirsi e dirti quali sono i suoi problemi e i suoi desideri, cosa fai?. E’ il momento giusto per offrire qualcosa che possa risolvere e soddisfare i crucci del tuo amico. Ma cosa puoi offrire e sopratutto come?. Per non sembrare un piazzista che sta cercando solo di vendere il suo prodotto devi essere siceramente interessato e che hai veramente capito le sue difficoltà o i desideri. Non offrire un prodotto o una soluzione preconfezionata. offri due cose preziose: il tuo tempo e la tua diponibilità. 

Offrire tempo significa fissare un giorno per rivedersi e parlare con calma di come potresti aiutare il tuo amico. Disponibilità significa che ti rendi disponibile ancora una volta ad ascoltarlo e insieme a lui valutare se la tua soluzione/offerta può portargli quei benefici che cercava.

in conclusione una conversazione efficace deve portare per prima cosa ad una azione, poi deve aprire la mente a ragionamenti positivi e infine deve lasciare quella sensazione di aver parlato con qualcuno che farà sempre piacere rincontrare.

 

Image courtesy of Stuart Miles / FreeDigitalPhotos.net

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
The following two tabs change content below.

Roberto

Mi chiamo Roberto sono un Blogger e Networker. Aiuto le persone a realizzare un guadagno part time o full time con un progetto di network marketing. Ho creato questo blog per condividere risultati strategie ed esperienze personali di questa splendida professione.

Lascia un Commento E' la tua occasione per farti sentire!